User Login

Published in Blog

Chi Siamo

Sabato, 14 Dicembre 2019 16:20 Written by 

AIN onlus: lotta alla neurodisabilità

. L'AIN Onlus si occupa di:

  •  Informazione
  • Prevenzione
  • Sensibilizzazione
  • Formazione
  • Ricerca Scientifica
  • Promozione della Qualità della Vita nei confronti di tutta la società civile e, in particolare, degli operatori sanitari e non, che entrano in contatto di chi esprime un disagio o è affetto da una disabilità.

Il migliore aiuto si ottiene formando chi aiuta. I beneficiari principali, quindi, dell’azione operativa scaturente dal programma dell’associazione AIN Onlus sono i neurodisabili e i loro familiari. La politica" dell’a.i.n. onlus e’ esclusivamente basata su un principio di ispirazione cristiana e di operativita’ laica il cui assunto e’ il seguente:

"quello che tu hai un giorno sara’ perduto, quello che tu doni vivra’ per sempre"

Per molti affermare che i bisognosi e i disabili necessitano di aiuto sembra ovvietà, ma spesso "l’ovvio" diventa un gesto raro.  

Vivere di più, ma come?

Una domanda alla quale, da tempo, scienziati e medici stanno cercando di dare risposte concrete. Se è evidente che l’allungamento del tempo di vita è un fenomeno in continua crescita, non sempre la longevità si accompagna ad una buona qualità di vita. Sono molti, infatti, i fattori di rischio che favoriscono l'insorgere improvviso e sempre più precoce di malattie disabilitanti.

Chi si occupa oggi dei Neurodisabili?

Quali sono le strutture, pubbliche e private, che si occupano di soddisfare i bisogni sempre crescenti dei Neurodisabili? Quali risorse mediche, scientifiche, assistenziali, economiche e giuridiche sono oggi a disposizione dei Neurodisabili e di tutti gli operatori medici e non che, a vario titolo, affrontano ogni giorno i problemi di chi si trova legato a questa condizione con l’obiettivo di apportargli un vero miglioramento?
L’AIN Onlus opera già mentre tu leggi: offrire conoscenza scientifica ed informazione accessibile vuol dire proteggerti fin da ora dall’ignoranza che può condurre alla neurodisabilità.
“Quello che hai, forse un giorno sarà perduto quello che doni vivrà per sempre” 

.

Last modified on Mercoledì, 18 Dicembre 2019 19:23
Read 84 times
Rate this item
(0 votes)
More in this category: Mission »
Prof.ssa Cristina Tornali

La  prof.ssa  Cristina  Tornali,  medico,  docente  universitaria,  scrittrice  e  poetessa,  già premiata  ideatrice  della manifestazione a livello internazionale,  la  Prof.ssa  Tornali   è  anche presidente, dall”Ordine  dei  Cavalieri  di  Pitia” e dalla Fidapa , sezione  di  Gravina,  si  ispira  alla  memoria  della  dottoressa  Virdimura,  medico,  ebrea  siciliana  e  catanese,  che,  nel 1376,  ufficialmente,  per  prima  al  mondo,  come  donna,  fu  proclamata  laureata  in  Medicina  e  Chirurgia.

Website: www.ain-onlus.info
Login to post comments